Il Panettone Marchesi – Made in Bergamo

Su ogni Panettone Marchesi il Marchio Made in Bergamo
Ricordo che fino a qualche anno fa, diciamo una decina di anni, quando in vacanza in giro per il mondo mi chiedevano da dove venissi rispondevo sempre Bergamo e poi, dopo lo sguardo perplesso, dovevo aggiungere controvoglia near Milan. Come se avessi bisogno di qualcosa in più perché Bergamo non era abbastanza per rendere l’idea (non era abbastanza per gli altri non per me!).
In italia invece il clichè dopo il mio “Bergamo” (dove necessario perché da noi l’accento ha sempre orgogliosamente tradito la mia provenienza) era un maldestro de sura o de sota.

Negli ultimi anni invece la situazione era decisamente cambiata perché Bergamo si era riscoperta come gioiellino turistico, grazie all’ottimo lavoro di Visit Bergamo, allo scalo di Aereoporto Di Oro Al Serio Milano (Bergamo ) e Ryanair ed infine all’Atalanta che da anni insegna calcio in Italia ed in Europa.

Questa Primavera poi il dramma del Covid ci ha fatto balzare alla cronaca per la forza che ci contraddistingue. Gente che non chiede mai, che si aiuta “da sola” e che in alcuni momenti si “aiuta anche insieme” come abbiamo dimostrato con l’ospedale in Fiera.
Ora tutto il mondo ci riconosce di essere custodi di un territorio bellissimo dalle Valli ai Laghi e di una città che si esprime non solo attraverso il lavoro, ma anche l’arte, la cultura e la socialità. Ci invidiano il carattere e la resilienza, parola da qualche anno sulla bocca di tutti, ma molto meno nella testa e nel cuore.
Sono sempre stato super orgoglioso di poter dire Bergamo quando mi chiedevano da dove venissi ed ora, che non devo aggiungere neppure near Milan, lo sono ancora di più.
Quest’anno ho fortemente voluto che anche sul prodotto di punta del nostro laboratorio, il Panettone Marchesi, che gira il mondo in qualche migliaio di pezzi ogni anno, ci sia la risposta alla domanda “da dove viene” senza dover guardare l’etichetta. Ma come orgoglioso marchio di provenienza.
Ecco la coccarda che accompagnerà ogni creazione del Maestro Silvano Marchesi.
Puoi vedere tutti i gusti del Panettone Marchesi e vedere come lo produciamo cliccando qui.
Leggi tutto

La Borsa di Marchesi, questa settimana Casoncelli Bergamo

Casoncelli Bergamo

Casoncelli Bergamo? ordina la Borsa Marchesi della settimana.

“Bisogna averci fatto le ossa, averla nelle ossa come il vino e la polenta, allora la conosci senza il bisogno di parlarne”.

Il legame tra Bergamo ed i bergamaschi è tutto qui, descritto perfettamente da queste righe di Pavese, risiede nel cuore, nell’animo, ben oltre la ragione. E’ un legame viscerale, di pancia, pancia fatta di osèi scapacc, pa e formai o strinù e scorre nelle vene dove domina il rosso del Valcalepio e zampilla il nettare del Moscato di Scanzo.

Per questo ogni mese mi piace caratterizzare le Borsa di Marchesi proprio con i prodotti locali, i nostri piatti tipici ed in periodo invernale partiamo sempre dai Casoncelli Bergamo (o dagli Scarpinocc) naturalmente fatti il giorno stesso dal nostro Pastaio. Come da ricetta proponiamo insieme della Pancetta Nostrana tagliata la mattina da noi a cubetti (dovrete ancora aggiungere solo del burro di ottima qualità, che avremo in offerta nei giorni della borsa e del formaggio grattugiato).

A seguire, per non farsi mancare proprio nulla, troverete nella borsa due salamelle bergamasche e due tomini del boscaiolo per una griglia invernale che starebbe davvero bene accompagnata dalla Polenta, abbiamo nei negozi la pluripremiata Farina Salera macinata a Pietra. Altri tre o quattro prodotti artigianali, soprattutto del nostro laboratorio, completano sempre la nostra offerta per la cena di qualità al solito prezzo fisso di 12,50 €.

La Borsa di Marchesi rinnova il suo impegno settimanale contro la standardizzazione del gusto ergendosi come strenuo e geloso baluardo delle tipicità locali e delle tradizioni!

Se stai cercando i migliori casoncelli di Bergamo, puoi ordinare la tua Borsa compilando il form nell’apposita pagina ma anche attraverso il nostro canale Facebook, scrivendo una Email o inviando un messaggio WhatsApp.

Leggi tutto

Gli Gnocchi della Nonna

Non ho ricordi strutturati e continui prima degli otto anni, la mia memoria è fatta più di flash che mi ributtano indietro nel tempo.

Alcune volte il pensiero ti riporta immagini, altre volte suoni altre ancora profumi. In pochi casi tutti questi elementi compongono nitidamente qualcosa che è stato.

Sono circa le 13 di ogni venerdì tra il 1982 ed il 1990, ed è ancora lì il piatto di gnocchi fumante con il sugo di pomodoro, è ancora lì il budino al cioccolato nel bicchiere di ceramica, ma soprattutto vedo ancora lì mia nonna perfettamente pettinata, gonna sotto il ginocchio, scarpe con un leggero tacco e l’immancabile bacio in fronte di benvenuto.

Gli gnocchi per me vogliono dire tutto questo, ogni volta che compongo la Borsa di Marchesi che li contiene non vi nascondo un sorriso ed un saluto per mia nonna… e poi con due calcoli scopro anche che i miei genitori erano più giovani di me ora! #pazzesco.

Nei giorni in cui proponiamo La Borsa di Marchesi con gli gnocchi potete anche richiedere la confezione di  sugo di pomodoro, che ovviamente faccio fare nel nostro laboratorio per ritornare bambino. 😊

Scopri nel dicono di noi! cosa pensano i nostri clienti della Borsa Marchesi!

Puoi ordinare la tua Borsa compilando il form nell’apposita pagina ma anche attraverso il nostro canale Facebook, scrivendo una Email o inviando un messaggio WhatsApp.

Leggi tutto

Lasciati ispirare… La Borsa di Marchesi

Un criterio che ispiri settimanalmente la Borsa di Marchesi, lo ammettiamo, non esiste. O meglio non esiste un unico criterio.

Ci lasciamo interrogare dal clima, dalle circostanze, dai colleghi artigiani del gusto e poi proviamo ad abbinare i sapori per voi.

La Borsa di Marchesi può essere un viaggio in un territorio oppure riprendere le tipicità del periodo. Può infine essere il frutto del nostro desiderio di farvi assaggiare gusti insoliti o prodotti particolari per lavorazione o ingredienti.

In alcuni casi la Borsa di Marchesi risponde alla necessità del momento, come a Marzo ed Aprile quando conteneva prodotti di prima necessità quasi introvabili come la farina, il lievito, le uova.

Insomma è il nostro modo di esservi utili, molto difficile da descrivere, ma molto facile da provare.

Scopri cosa dicono di noi! i nostri clienti. Le loro testimonianze sono la nostra forza.

Puoi ordinare la tua Borsa compilando il form nell’apposita pagina ma anche attraverso il nostro canale Facebook, scrivendo una Email o inviando un messaggio WhatsApp.

Leggi tutto

La Borsa Marchesi: sintesi di gusto e tradizione

I prodotti del nostro territorio, ogni settimana diversi, abbinati con creatività; ecco quello che vi proponiamo con La Borsa di Marchesi oltre naturalmente a:

  • Liberarvi per un giorno del pensiero di “cosa cucinare e quindi di fare la spesa”
  • Farvi mangiare solo ed esclusivamente prodotti artigianali e freschi

La Borsa di Marchesi è quindi una provocazione di pranzo e cena pensata per 2 persone quasi sempre composta da un primo piatto della nostra gastronomia o di pasta fresca, un paio di accompagnamenti di salumi e formaggi, il nostro pane o dei prodotti alternativi del nostro laboratorio di panificazione e il dolce.

Ogni settimana La Borsa di Marchesi viene pubblicata sui nostri social, sul sito dedicato, o proposta via Whatsapp o Mail per chi desidera ricevere le nostre proposte attraverso questi canali. Deve essere prenotata dal momento che i prodotti sono sempre freschi e quindi ogni borsa viene composta appositamente per chi la ordina, e poi ritirata in uno dei nostri Panifici a Bergamo.

Centinaia di persone la acquistano settimanalmente, scopri cosa dicono di noi!

Puoi ordinare la tua Borsa compilando il form nell’apposita pagina ma anche attraverso il nostro canale Facebook, scrivendo una Email o inviando un messaggio WhatsApp.

Leggi tutto
Ordina la tua Borsa Marchesi! Clicca l’immagine!
La-borsa-marchesi